LEOPARDI E L'INVENZIONE DELLA MODA

Patriarca, Fabrizio

Prezzo: 13.00 Euro



n. 19 - pagg. 202
Formato 14,50X21, brossura, colori.
Codice ISBN 978-88-6165-018-3
Uscita: marzo 2008

La letteratura ha fatto sempre della moda un suo bersaglio satirico; con Leopardi inizia a «pensare» il suo linguaggio e le sue potenzialità.
Patriarca sviscera la riflessione estetica incominciata dall'autore delle Operette morali, riattualizzandola attraverso i suoi massimi teorici Simmel, Flügel, Benjamin, Baudrillard fino a Barthes. Ne nasce una visione originalissima che decifra nella moda il sintagma travestimento/blindatura tipico dei nostri tempi: una blindatura simbolica che attraverso il suo parlare per cataloghi grotteschi, folli e autoreferenziali in realtà ci costringe senza liberare nulla di veramente creativo.

<<  Indietro

I nostri marchi