IL TRIESTE

Halupca, Enrico

Prezzo: 14.00 Euro


Assaggio di lettura Visualizza Rassegna Stampa


I GERMOGLI - ITALO SVEVO ® Accademia degli Incolti

n. 9 - 154 pagine arabe, brossura cucita.
Dimensioni a libello chiuso 11.50X18, interno stampato su carta Burgo Selena Ivory da 100 gr, copertina stampata su cartoncino da 180 gr Fabriano Materica color Acqua.
Copertina con bandelle: Maurizio Ceccato - Ifix © Impaginazione: Enrico Halupca  
Codice ISBN 978-88-943594-3-5
Uscita: febbraio 2019

Redazione: Matteo Grillo Schaffer

«Ma se de Henriquez fu il motore primo dell'operazione "Trieste", altri personaggi in città, spesso pur restando nell'ombra ebbero un ruolo importante. Come fra gli altri Yolanda Versich Agoral,[...] conobbe Jacques Piccard per caso a Milano, e tra i due nacque un'amicizia destinata a durare tutta la vita.» - Pietro Spirito, il Piccolo

Un'inchiesta storica sulla nascita, nel secondo dopoguerra, del progetto italo-svizzero del batiscafo Trieste, attraverso documenti inediti svela il ruolo fondamentale di Diego de Henriquez. Il pacifista visionario triestino convinse i due scienziati svizzeri Jacques e Auguste Piccard a puntare sulla città adriatica per realizzare un progetto scientifico senza precedenti: la prima discesa dell'Uomo nel punto più profondo del Mare, l'ultima frontiera inesplorata del pianeta terra.

<<  Indietro