CAGNACCIO DI SAN PIETRO

Biagi, Dario

Prezzo: 15.90 Euro
Visualizza Rassegna Stampa


n. 33 - pagg. 142
Formato 15X21, brossura, un sedicesimo di foto a colori.
Codice ISBN 978-88-6165-127-2
Uscita: Marzo 2013
Copertina: Cagnaccio "autoritratto"

Il maestro veneto raccontato attraverso le sue contraddizioni - un repertorio pittorico, di raggelata e metafisica bellezza - una vita privata caratterizzata da una tempra morale incandescente. Cagnaccio di San Pietro (Desenzano, 1897–Venezia, 1946) è stato consacrato da Giovanni Testori e Renato Barilli come uno dei maggiori pittori del Realismo magico degli anni ’20. Con il suo celebre quadro Dopo l'orgia, espresse così chiaramente le brutalità, i vizi e l’ipocrisia del regime fascista, che si vide preclusa la carriera accademica e il successo di pubblico che avrebbe meritati. Il saggio ricomponendo appunti, lettere, versi inediti, note di lavoro e riflessioni critiche riesce a illuminare sotto una nuova degna luce la personalità e il metodo di uno dei protagonisti dell’arte italiana del primo Novecento. 

Un pittore inquieto, anarchico e sperimentatore, ma sempre saldamente fedele ai canoni classici. 

 

<<  Indietro

I nostri marchi