VICEVERSA

Melega, Gianluigi

Prezzo: 16.50 Euro
Visualizza Rassegna Stampa


Pagg. 240
Formato 15X22, brossura, sovracopertinato, colori.
Copertina: Maurizio Ceccato-IFIX
Codice ISBN 978-88-6165-105-0
Uscita: febbraio 2013

Due brillanti intellettuali cileni, Calamán e Malaveda, sognano di continuare l’opera di Borges. Il primo scrive romanzi di successo, il secondo sceglie la carriera accademica. Tra loro sempre rivalità, ma alla morte di  Calamán, Malaveda ne diventerà il curatore dell'opera. Alle carte dello scrittore scomparso s’interessa anche un ricercatore italiano, sbarcato a Santiago del Cile per studiarne l’enigmatico contenuto. Troverà una babele di scritti e informazioni su popoli e culture, tradizioni e lingue, filosofi e analfabeti. Ogni cosa si confonde in un intrico di significati in cui è difficile orientarsi, ma Melega “scacchista dell’immaginazione”, secondo il giudizio di Cesare Garboli, ci fa capire che letteratura vuol dire sapersi perdere dentro qualcosa di scritto. 

[...]è un bellissimo romanzo. Quel terzetto che vive in mezzo a stragi, guerre, resistenze e interni conflitti rappresenta con grande efficacia narrativa le nostre vite "e di conseguenza anche la mia" come tu scrivi a pagina 101 citando Henriette Gauvin e sua madre. Eugenio Scalfari

 

<<  Indietro

I nostri marchi